Mobilità internazionale

Nel 2013, in linea con il profilo internazionale, abbiamo lanciato un programma di Mobilità Internazionale come leva per l'internazionalizzazione del Gruppo e il supporto della nuova strategia di business. Gli elementi chiave del programma sono:

  • centralizzazione e disciplina dei processi;
  • budget centralizzato con riallocazione dei costi, per un investimento complessivo di 12,5 milioni di euro in 4 anni;
  • una nuova politica di Mobilità Internazionale;
  • quote di espatriati in assegnazione ai Paesi/regioni;
  • uno strumento IT dedicato alla mobilità.

I primi risultati del programma sono già visibili: nel 2013 i collaboratori in mobilità internazionale sono stati 274, grazie a 80 nuove assegnazioni avviate nel corso dell’anno, in crescita del 70% rispetto al 2012. Rilevante è anche l'incremento dal 23% al 35% delle assegnazioni di donne, che riflette l'attenzione del Gruppo per l'equilibrio di genere e l’impegno in atto per aumentare le diversità.

I driver principali per gli spostamenti internazionali sono costituiti da esigenze organizzative e necessità individuali di sviluppo. Ogni collaboratore che abbia conoscenza della lingua inglese e possieda i requisiti professionali necessari può far parte del programma.

Assicurazioni Generali S.p.A. - C.F. e P.IVA 00079760328