Donazioni e sponsorizzazioni commerciali

L’impatto sul territorio e la continuità nel tempo sono i criteri che guidano la scelta degli interventi da attuare. Due gli approcci adottati: filantropico e commerciale.

Le nostre iniziative filantropiche sono costituite prevalentemente da donazioni di fondi o di risorse in natura, a cui si accompagnano attività di volontariato d’azienda, a supporto di organizzazioni no profit e/o alle istituzioni per fornire un servizio sociale alla comunità. Nel corso degli anni sono stati instaurati rapporti di lunga durata con alcune associazioni e operatori istituzionali. Siamo comunque aperti a nuove collaborazioni che vengono sostenute con donazioni occasionali o con un impegno pluriennale, nel caso si tratti di progetti di più ampia portata.

Anche nella scelta di iniziative commerciali, a sostegno del marchio e dell’immagine del Gruppo, si privilegiano sponsorizzazioni che, nel consentire la prosecuzione di attività artistiche, sportive o scientifiche di elevato valore, offrono alla comunità occasioni di spettacolo, cultura e divertimento. Alcune delle iniziative realizzate hanno coniugato perfettamente gli obiettivi commerciali a finalità sociali e/o ambientali.

Ne è un esempio in Francia il progetto Observatoire Atmosphérique Generali, avviato nel 2013 in collaborazione con AIRPARIF (Associazione per la sorveglianza della qualità dell’aria) e il CNRS (Centro Nazionale per la Ricerca Scientifica).
Per i prossimi 5 anni, una mongolfiera si alzerà nel cielo di Parigi promuovendo il marchio Generali con uno scopo scientifico e didattico. L’Observatoire Atmosphérique costituisce, infatti, il primo laboratorio urbano volante, che permetterà di studiare con precisione e in tempo reale, 24 ore su 24, la qualità dell’aria a 150 metri di altezza dal suolo. Le misurazioni avvengono attraverso uno strumento sviluppato dal CNRS che, installato nella mongolfiera, è in grado di captare anche le particelle ultra fini dell’aria (PM), le più nocive, e di fornire informazioni sulla loro dimensione e natura in relazione all’altitudine.
Grazie a un’apparecchiatura che raccoglie i dati e li invia al centro elaborazione dell’AIRPARIF, le persone a bordo possono vedere i pittogrammi colorati che rappresentano i veicoli e i monumenti di Parigi cambiar colore a seconda del livello di inquinamento dell’aria. Un padiglione informativo completa la parte didattica dell’iniziativa.
Le scolaresche (per un totale di circa 6.000 studenti all'anno) potranno salire sulla mongolfiera e visitare il padiglione informativo gratuitamente. Quest’esperienza consente di comprendere meglio i temi relativi alla qualità dell'aria e conoscere il potenziale impatto sulla salute dei principali inquinanti.
Nelle altre ore del giorno la mongolfiera diventa un’attrazione turistica a pagamento, molto apprezzata dal pubblico. Nel 2013 sono state circa 50.000 le persone che sono salite sul pallone Generali.

Assicurazioni Generali S.p.A. - C.F. e P.IVA 00079760328